• Contactez-nous

Alliance française de Bari

Di Pierre Jolivet, con Adrien Jolivet, Mhamed Arezki, Yannick Nasso,

La jeunesse

Rassegna cinematografica di febbraio

Giovedì 12 febbraio 2015 ore 18.00

L’Esquive, 2003- 117 min.
- di Abdel Kechiche
- con Osman Elkharraz, Sara Forestier, Sabrina Ouazani, Nanou Benhamou

In una cittadina alla periferia di Parigi, Lydia ha finalmente il suo bel vestito da principessa del Settecento. E’ stata scelta per recitare nello spettacolo di fine anno, e prova senza sosta il testo del Gioco del caso e dell’amore di Marivaux. Quando Abdelkrim passa accanto a Lydia, è un vero colpo di fulmine. Kechiche, prendendo spunto dall’opera di Marivaux, che gli studenti devono interpretare, rappresenta un mondo dal quale non si può sfuggire perché ognuno è condizionato dal ceto d’origine, e lo fa con sincerità, seguendo i ragazzi con l’obiettivo come fosse uno di loro.

Giovedì 19 febbraio 2015 ore 18.00

Zim and Co, 2005 - 90 min.
- di Pierre Jolivet
- con Adrien Jolivet, Mhamed Arezki, Yannick Nasso,

Zim è un ragazzo di 20 anni che non ha un lavoro stabile. Un giorno, in seguito a un banale incidente a bordo di uno scooter, per evitare la prigione, deve assolutamente trovarsi un impiego. Zim si precipita a leggere gli annunci economici. Purtroppo l’unico lavoro che riesce a trovare implica il fatto di presentarsi munito di autovettura e relativa patente di guida. Come fare se non ha nessuna delle due ? Per fortuna Zim ha tre amici inseparabil pronti a tutto per risparmiargli la prigione...

Giovedì 26 febbraio 2015 ore 18.00

La belle personne, 2008 - 90 min.
- di Christophe Honoré
- con Louis Garrel, Léa Seydoux, Grégoire Leprince-Ringuet

Junie, sedici anni, cambia scuola a seguito della morte della propria madre. Ritrova se stessa nella classe di una nuova scuola, dove è presente anche suo cugino Mathias che cerca di farla integrare nel nuovo ambiente facendogli conoscere i suoi compagni. Tutti i ragazzi della classe vorrebbero avere un appuntamento con Junie ma lei sceglie Otto, il più silenzioso tra di loro. Molto presto però incontra l’amore della sua vita, Nemours, il suo maestro di italiano.