• Contactez-nous

Alliance française de Bari

MFF - Seconda settimana

Programma della seconda settimana di My French Film Festival :

Lunedì 6 gennaio 2017

Ore 17.00
La bande à Juliette 2016, 48 min.
- di Aurélien Peyre
- con Faustine Levin, Pauline Acquart, Aurélien Vacher

Maglone e Juliette hanno diciannove anni. Dopo la maturità Juliette ha deciso di studiare Belle Arti. Si è fatta dei nuovi amici che invita nella sua casa di campagna in Normandia. È un’occasione per presentarli a Maglone.

ore 18.00
Cléo de 5 à 7 heures 1961, 98 min.
- di Agnès Varda
- con Corinne Marchand, Antoine Bourseiller, Dominique Davray

Cléo, cantante giovane e bella, aspetta i risultati di un’analisa medica. Dalla superstizione alla paura, dalla rue de Rivoli al Café du Dome, dalla civetteria all’angoscia, da casa sua al parco Montsouris, Cléo vive 90 minuti particolari. Il suo amante, il suo musicista, un’amica e infine un soldato le faranno vedere il mondo con occhi nuovi.

ore 19.30
1992 2016, 25 min.
- di Anthony Doncque
- con Louis Duneton, Alain Beigel, Matthieu Dessertine

È il 1992. Martin ha diciassette anni e filma la vita quotidiana con la sua telecamera Hi8. Filma tutto ciò che gli capita, la sua camera, il mondo che lo circonda. Ma mai suo padre. Un giorno incontra Dominique, che ha ventitré anni ed è sorvegliante nel suo liceo

Martedì 7 febbraio 2017

ore 18.00
Préjudice, 2015, 1h45
- di Antoine Cuypers
- con Nathalie Baye, Arno, Thomas Blanchard, Ariane Labed

In occasione di un pranzo familiare Cédric, che a 30 anni vive ancora a casa coi genitori, apprende che la sorella aspetta un bambino. Mentre tutti sono felici della notizia, Cédric prova un risentimento che si trasforma in furore. Tenta percio’ di stabilire coi presenti il pregiudizio di cui si sente vittima da sempre. Tra cose non dette e paranoie, rivolte e finzioni, fino a dove puo’ andare una famiglia per preservare il proprio equilibrio ?

ore 19.45

Dans les eaux profondes, 2014, 12 min.
- di Sarah Van Den Boom
- Animation

Tre personaggi hanno in comune un vissuto intimo e segreto che sembra determinare la loro vita

Mercoledì 8 febbraio 2017

ore 18.00

Marguerite et Julien 2014, 1h43.
- di Valérie Donzelli
- con Anaïs Demoustier, Jérémie Elkaïm, Frédéric Pierrot, Sami Frey

Julien e Marguerite de Ravalet, figlio e figlia di un signore di Tourlaville, si amano di un amore tenero fin dalla loro infanzia. Tuttavia, crescendo, la loro tenerezza si trasforma in una passione divorante. La loro avventura scandalizza la società, che dà loro la caccia. Incapaci di resistere ai loro sentimenti, si vedono costretti a fuggire...

Giovedì 9 febbraio 2017

ore 16.30
Ce sentiment de l’été, 2014, 1h46
- di Mikhael Hers
- con Anders Danielson Lie, Judith Chemla, Féodor Atkine

Sasha, 30 anni, muore improvvisamente nel bel mezzo dell’estate.
Sebbene si conoscano poco, Lawrence, il suo compagno, e la sorella Zoé si avvicinano. Tra Berlino, Parigi e New York condividono come possono il loro dolore e il peso dell’assenza.
Tre estati, tre città, il tempo di tornare alla luce, portati dal ricordo di colei che hanno amato.

ore 18.30
La chair et les volcans, 2015, 21 min
- di Demesme Clémence
- con Eric Chantelauze, Manuel Husson, Frédéric Brun

Laura vive sola con il padre in un piccolo paese dell’Alvernia. Quattordicenne, l’adolescente affronta le difficoltà di tutti i giorni e traccia il suo cammino rifugiandosi nel suo proprio mondo.

ore 19.00
Maman(s), 2015, 21 min
- di Maimouna Doucoure
- con Maïmouna Gueye, Azize Diabate Abdoulaye, Eriq Ebouaney

Aida, otto anni, abita in un appartamento della periferia parigina. Il giorno in cui il padre torna da un viaggio in Senegal, loro paese d’origine, la sua vita e quella e di tutta la sua famiglia cambia radicalmente : suo papà infatti è tornato accompagnato da una giovane senegalese, Rama, che presenta come la sua seconda moglie. Aida, sensibile allo sgomento della madre, decide di sbarazzarsi della nuova arrivata.

ore 19.30
Le plombier, 2016, 14 min
- di Xavier Seron
- con Tom Audenart, Catherine Salée,Jean-Benoît Ugeux

Tom, un attore fiammingo, rimpiazza all’ultimo minuto un amico doppiatore. Di solito Tom doppia voci dei cartoni animati, ma questa volta si trova nella cabina di registrazione per un film pornografico in francese. La sua partner sarà Catherine, un’attrice esperta. Tom interpreterà l’idraulico.

Venerdì 10 febbraio 2017

ore 16.30
Je ne suis pas un salaud, 2015, 1h51
- di Emmanuel Finkiel
- con Nicolas Duvauchelle, Mélanie Thierry, Driss Ramdi

Dopo aver subito una violenta aggressione in strada, Eddie designa a torto Ahmed, che aveva notato qualche giorno prima della sua aggressione, come colpevole ideale. Mentre l’ingranaggio della giustizia si mette in moto nei confronti di Ahmed, Eddie tenta di risollevarsi vicino a sua moglie e al figlio e grazie a un nuovo lavoro. Ben presto pero’ l’uomo si rende conto della gravità del suo gesto e fa di tutto per ristabilire la verità a rischio di perdere tutto...

ore 18.30
Le Dernier des Céfrans, 2015, 30 min.
- di Pierre-Emmanuel Urcun
- con Rémy Ferreira, Ridwane Bellawell, Méhdi Bouguettouche

Rémi barcamena e vuole cambiare la situazione. Per questo motivo, decide di arruolarsi. Pero’ non osa parlarne ai suoi quattro migliori amici : Boom, Nasser ; Redouane e Moussa. Inoltre, sembrerebbe che lui sia l’ultimo dei Francesi (cefran*) presenti nel quartiere.

ore 19.00
Violence en réunion, 2015, 15 min.
- di Karim Boukercha
- con Vincent Cassel, Alexis Manenti, Quentin Faure

Ogni sera, da una settimana, una misteriosa donna in burqa sfida i poliziotti che pattugliano il quartiere causando degli scontri con i giovani del luogo. Nel frattempo Vince, una vecchia conoscenza del quartiere logorato dalla vita, combatte contro i propri vecchi demoni per non scendere nuovamente sulla strada.

Lunedì 13 febbraio 2017

ore 16.30
D’ombres et d’ailes, 2015, 12min.
- di Elice Meng, Eleonora Marinoni

Nel mezzo di una comunità di esseri alati, Moann, l’indignata, vede sparire le sue ali e sente degli strani scricchiolii sotto le zampe. In una società dove importano solamente l’apparenza e l’ambizione, Ciobeck il nichilista vorebbe proteggerla.
Ma come poter sopravvivere in una terra sterile, popolata da spiriti prigionieri ?

ore 17.00
La convention de Genève, 2016, 15 min.

- di Benoît Martin
- con Azzedine Bouabba, Doumaye Bocoum, Alison Valence

Proprio quando si appresta a prendere l’autobus dopo la scuola, Hakim si trova nel mezzo di un regolamento di conti tra adolescenti. La prospettiva di una rissa non lo tenta, tuttavia puo’ evitare lo scontro ?

ore 17.30
La rentrée des classes, 2016, 27 min.
- di Vincent Patar, Stéphane Aubier
- con Vincent Patar, Stéphane Aubier, Benoît Poelvoorde, Bouli Lanners

Il Cowboy e l’Indiano si apprestano a partire per una crociera su una nave di lusso, dimenticando completamente che oggi è il primo giorno di scuola ! Arrivederci isole esotiche.