• Contactez-nous

Alliance française de Bari

Je suis Satie

Divertissement per pianoforte e voci

Auditorium Diocesano Vallisa
-Martedì 19 novembre, ore 20.30

Je suis Satie, Divertissement per pianoforte e voci
- voce recitante Franco Minervini
- mezzosoprano Tiziana Portoghese
- pianoforte Fiorella Sassanelli

Compositore molto conoscuto, purtroppo talvolta male, Erik Satie (1866-1925) non smette di intrigare la conoscenza, anche per il peso di quell’eredità riconosciutagli a posteriori da molti innovatori radicali della musica dle Novecento, primo fra tutti John Cage.

Collaboratore degli artisti più in voga del suo tempo (Cocteau, Picasso, Picabia e i compositori Poulenc, Honegger, Tailleferre, Durey, Auric coi quali fondò il gruppo dei Sei), frequentatore della società parigina degli Anni folli, Satie riserva ancora delle zone di mistero tra il dadaismo provocatore della sua musique d’ameublement e la discrezione della vita privata : solo alla sua morte anche gli intimi si accorsero della povertà estrema nella quale viveva.

Questo recital è un viaggio tra i suoi scritti, musicali e non, alla ricerca del suo spirito spesso ironico, ma che ha cambiato per sempre il nostro modo di ascoltare.

Programma :

- Gnossienne n.5
- Je suis Satie
- Trois Gymnopédies
- Chi sono io
- Chansons du chat - Air du rat
- La giornata di un musicista
- Trois mélodies de 1916
- Sports et divertissement
- Trois mélodies de 1886
- Rang-Time Parade
- Processo a Satie
- Chez le docteur
- Elogio dei critici
- Gnossienne n. 4
- Ragionamenti di un testardo
- Corali n. 2, 6, 7
- Je te veux

* Ingresso libero